L’arpa è uno degli strumenti più antichi e anche uno dei più immutati nel corso dei secoli, date le sue caratteristiche che ne hanno reso difficile una riproposizione in chiave moderna.

Serviva un liutaio con anni di esperienza di realizzazione di arpe barocche, e con una spiccata attitudine all’innovazione per dare una nuova vita a questo strumento. Dario Pontiggia è l’inventore di Stealtharp, progetto del quale ci siamo innamorati subito e che abbiamo visto crescere.

Conosciutici grazie alla collaborazione su Croma, abbiamo sviluppato per la sua nuova arpa un piccolo sistema di pre-amplificazione, studiato ad hoc per le forme e la semplicità della Stealtharp.

Così è nato StealthAmp, a detta degli arpisti che l’hanno provato, fedele, potente e praticamente invisibile.

L’utilizzo di StealthAmp permette di suonare Stealtharp in modo non convenzionale, esplorando il mondo delle percussioni e dei fiati e rendendola un “laboratorio sonoro”. Un solo strumento che in se ne raccoglie molti di più e consente un nuovo tipo di espressione acustica.

Ci piace pensare che sarà una piccola rivoluzione in questo mondo, se il risultato è questo..

Cliente

Dario Pontiggia

Anno

2016

Sito

Stealtharp

 
 
 
 

Il primo prototipo

 

Il secondo prototipo

1
1